Calcio giovanile in moto le rappresentative allievi e giovanissimi che saranno impegnate al torneo Brucato.

Questo articolo è stato visto 53 volte.

Si avvicina il prestigioso torneo Pietro Paolo Brucato e le rappresentative Allievi e Giovanissimi della Delegazione Figc di Agrigento sono a lavoro per preparare al meglio la competizione regionale che prenderà il via il prossimo 15 novembre con la sfida contro la Delegazione di Siracusa. A coordinare i due staff tecnici composti da Lillo Giardina e Sossio Aruta per gli Allievi e Costantino Soglia e Sergio Rotulo per i Giovanissimi è Angelo Caramanno. I dirigenti accompagnatori ufficiali sono Tonino Butera e Pietro Delfino, mentre i medici che seguono i ragazzi sono Pietro Curella e Carmelo Sgarito. Domani ultimi stage in vista del debutto contro il Siracusa le cui sfide si giocheranno allo stadio Bruccoleri di Favara. La rappresentativa Allievi si allenerà allo stadio Totò Russo di Aragona, mentre i Giovanissimi saranno al comunale di Palma di Montechiaro. Novità in assoluto in questa stagione la presenza, anche negli stage, del medico Pietro Curella, che da buon ex calciatore ha risposto positivamente all’invito di collaborazione chiesta del presidente della Delegazione agrigentina Stefano Valenti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*