Fortitudo: Agrigento non “stecca” all’esordio, biancazzurri battono Latina

Questo articolo è stato visto 191 volte.

Agrigento non “stecca” all’esordio, biancazzurri battono Latina con il punteggio di 80 a 69. Nel primo quarto, è Latina a partire meglio. La Fortitudo prova a reagire grazie alle invenzioni di Zugno per Evangelisti. Il primo quarto si chiude a favore degli ospiti con il punteggio di 18 a 19. Nel secondo periodo di gioco è un’altra Fortitudo. Salgono in cattedra gli americani, con Williams che torna a schiacciare nel suo “palazzo”.

Ciani chiama sul parquet Lorenzo Ambrosin, 3 + 2 di fila e sorpasso Agrigento. Latina si affida alla forza di Raymond ma non basta. Sul parquet è lotta vera, Agrigento porta via il secondo quarto con il punteggio di 44 a 38. Top scorer per la Fortitudo, Cannon.

Nel terzo periodo di gioco è ancora Agrigento a fare la partita, Williams è ovunque e Pepe fa il lavoro sporco. Agrigento porta a casa il terzo quarto, con + 13 di vantaggio.  L’ultimo periodo di gioco, Ciani chiama dentro Guariglia, sul parquet torna Paolo Rotondo. Ambrosin  porta palla, suggerendo per Williams e quindi per Pepe massimo vantaggio di Agrigento, + 18.

Latina alza la testa, Tavernelli serve Raymond che prova a reagire. La Fortitudo non molla un centimetro, Zugno suggerisce per Cannon scambio di giusto e l’americano mette dentro (78 a 62). La Fortitudo nel finale sbaglia poco e niente, Latina attende e Agrigento la chiude. Esordio con vittoria per i biancazzurri.

TABELLINO

Fortitudo Agrigento – Benacquista Latina

(18-19); (26-19); (19-12); (17-19)

Arbitri: Terranova, Werssemann, Meneghini

Fortitudo Moncada Agrigento 80

Rotondo 5, Cannon 20, Zugno 7, Evangelisti 5, Williams 10, Ambrosin 8, Guariglia 6, Pepe 14, Lovisotto 5. All Franco Ciani, ass coach Luigi Dicensi

Benacquista Latina basket 69

Tavernelli 5, Lagana 4, Drungilas 8, Allodi 7, Pastore 12, Di Ianni 2, Raymond 31. All Franco Gramenzi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*