Fortitudo Junior: gli U20 sbancano Trapani nell’andata della finale regionale!

Questo articolo è stato visto 120 volte.
Due tiri liberi di Luca Riferi a 4 secondi dalla fine decidono la gara di andata della finale regionale Under 20 tra Fortitudo Agrigento e Pallacanestro Trapani. Una partita divertente e intensa quella giocata al PalaIlio, condotta quasi sempre dai biancazzurri che nei primi due quarti sono riusciti anche a prendersi un vantaggio in doppia cifra e sono riusciti a gestire con tranquillità ma soprattutto tenacia il rientro dei padroni di casa.
Finale entusiasmante, con le due squadre a rispondersi colpo su colpo ma con la difesa agrigentina capace di fermare i padroni di casa negli ultimi possessi, conquistandosi la possibilità di sbancare Trapani e dunque affrontare la gara di ritorno (PalaMoncada, 20 aprile, 19.30) con un punto di vantaggio.
Questo il commento di coach Michele Giovanatto: “Gran partita, i ragazzi l’hanno interpretata con l’atteggiamento giusto fin dall’inizio. Siamo riusciti a rimanere concentrati anche dopo il sorpasso di Trapani, ma sapevamo che non sarebbe stata facile e abbiamo tenuto giocando con la giusta dose di aggressività. Questa gara ci dà ancora più fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi per affrontare la partita di ritorno. Nonostante l’inferiore stazza fisica non siamo andati sotto a rimbalzo, questo è sinonimo di grande unità e coesione da parte dei nostri ragazzi“.
Pallacanestro Trapani – Fortitudo Agrigento U20 79-80 (19-20; 41-45; 63-69)
Pallacanestro Trapani: Sarro 1, Pellegrino 7, Longo 8, Fontana 14, Purassanta, Minore, Vitta 5, Guaiana 9, Sorrentino 2, Amato 6, Nicosia 7, Simic 20. All. Canella-Parente
Fortitudo Agrigento U20: Savoca 15, Munda 7, Napoli 3, Cuffaro 15, A. Tartaglia 21, Magro 4, Chiparo 2, Riferi 13, Ferlisi, Abbate, Ferreri. All. Giovanatto-Ferraro-Vetro

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*