Incendio vicino al Villaggio Turistico CALAMPISO a San Vito Lo Capo. 700 villeggianti evacuati a bordo di barche

Questo articolo è stato visto 270 volte.

È ancora emergenza incendi in Sicilia. Pochi istanti fà un incendio è divampato a San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani, nei pressi del villaggio turistico Calampiso che ospita circa 700 villeggianti evacuati a bordo di barche. Numerose famiglie agrigentine che si trovavano nella zona dell’incendio. Il sindaco Matteo Rizzo ha lanciato un appello sui social network per chiedere a chiunque fosse in possesso di imbarcazioni in buono stato di raggiungere il porticciolo per dare un aiuto nelle operazioni di evacuazione della megastruttura. “E’ urgentissimo!”, ha scritto il sindaco.  Tutti gli ospiti del villaggio turistico sono stati portati via. Le fiamme attorno alla struttura, dicono i vigili del fuoco, sono state circoscritte. I pompieri continuano a lavorare per impedire la nascita di nuovi focolai. Anche un baglio vicino al resort è stato evacuato.

 Dalle province di Trapani e Palermo, per arrivare a Catania e Messina passando dalle isole Eolie sono numerosi i fronti di fuoco su cui sono impegnati i canadair. A Castellammare del Golfo in provincia di Trapani, le fiamme hanno raggiunto alcune abitazioni nella frazione di Fraginesi. Le case sono state fatte evacuare.

Dopo quasi dieci ore è stato domato mercoledì mattina il rogo scoppiato ieri in località Quattropani sull’isola di Lipari. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco, con l’aiuto degli uomini della forestale e di un canadair, mentre i carabinieri hanno allertato residenti e turisti. Le fiamme hanno mandato in fumo 3 km di macchia mediterranea, distrutto coltivazioni, lambito case e incenerito serbatoi d’acqua e pali della luce. Sull’episodio, di probabile natura dolosa, indagano i carabinieri.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*