Nuoto. La Eidos fa un figurone ai campionati “Criteria Nazionali Giovanili di Riccione 2017”.

Questo articolo è stato visto 37 volte.

Si sono svolti lo scorso fine settimana a Riccione le finali del campionato “Criteria Nazionali Giovanili di Nuoto”. Sei giornate intense di gare, a cui hanno partecipato i migliori giovani nuotatori d’Italia, scesi in acqua per contendersi i vari titoli italiani. Tra le società siciliane partecipanti l’Eidos Canicattì, che è stata porta bandiera della provincia di Agrigento. Gli atleti agrigentini in gara a Riccione sono i giovanissimi Sofia Ficili, Andrea D’Agostino e Flavio Sciortino, che sono seguiti e allenati da Paolo Filorizzo. Di grande prestigio la prestazione di Sofia Ficili, migliore atleta siciliana, classificatasi al 4° posto nei 400 Stile Libero con il tempo 4’17”, a soli 22 centesimi dal podio. 4° posto anche negli 800 Stile Libero con 8’50”, entrambi Personal Best. Sofia conquista anche un 6° posto nei 400 Misti con 4’56”4 e un 8° nei 200 Misti con 2’20”2 e 10° posto nei 200 Stile Libero con 2’05”02. Andrea D’Agostino, in grande crescita, ha ottenuto il 7° posto nei 1500 Stile Libero con 15’34”, anche questo Personal Best e migliore prestazione siciliana nella distanza. Strepitosa la prestazione di Flavio Sciortino, che nei 200 Farfalla, con il tempo di 2’08” migliora il suo personale di ben 4 secondi, Step che lo porta fra i migliori nuotatori in Italia col 9° posto nella crono nazionale. Grazie alle ottime prestazioni dei suoi atleti, l’Eidos conquista prestigiosi punti federali i n campo nazionale, sia nel settore femminile che in quello maschile. Nel settore femminile ottiene 13 punti e il 1° posto fra i team siciliani. Grande la soddisfazione da parte della dirigenza dell’Eidos, che vede il proprio gruppo in esponenziale crescita anche a livello nazionale.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*