Sciacca: Via Gerardi, l’Amministrazione comunale diffida Girgenti Acque  

Questo articolo è stato visto 143 volte.

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore ai Servizi a Rete Gioacchino Settecasi hanno diffidato il gestore del servizio idrico integrato, Girgenti Acque, per il completamento dei lavori in Via Pietro Gerardi. Si lamenta l’eccessivo ritardo nella riparazione del cedimento della rete fognaria, rilevando che “condotte di tal genere, configurano certamente ipotesi di grave inadempimento contrattuale con tutto quello che ne consegue”.

“I lavori che hanno avuto inizio, a distanza di dieci giorni  – rilevano il sindaco Valenti e l’assessore Settecasi – si sono limitati allo scavo e sono tutt’ora fermi. Non si comprende come mai, in una zona nevralgica della città, la cui inibizione al traffico pregiudica l’intera circolazione cittadina, non si provveda in tempi rapidi e addirittura si rimanga inoperosi per giorni”.

Appreso, infine, di un guasto ai pozzi Carboj che limita la quantità di pompaggio dell’acqua, con conseguenze nell’erogazione idrica, il sindaco Francesca Valenti e l’assessore Gioacchino Settecasi sollecitano lo stesso gestore, Girgenti Acque, a intervenire in tempi brevissimi per la riparazione, riferendo all’Amministrazione comunale i tempi di ultimazione dei lavori e la ripresa della regolare funzionalità dell’impianto.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*