Torneo Brucato Giovanissimi. Gli allievi di Agrigento battono il Siracusa per 1 a 0

Questo articolo è stato visto 64 volte.

 

Grazie ad una condotta di gara perfetta la rappresentativa Giovanissimi di Agrigento allenata da Costantino Soglia, supera con il minimo scarto i parigrado del Siracusa. A decidere le sorti del match una rete di Matteo Giarrana realizzata al 15’ del pt al culmine di una bella triangolazione tra il ragazzo ravanusano e Cannizzaro con Giarrana che entra in area e supera con un perfetto diagonale Quartarone. Prima del gol l’Agrigento al 11’ era andato vicino al vantaggio con Michele Lombardo, che su una punizione battuta dal vertice sinistro dell’area colpiva la traversa. Prima del riposo Giarrana ha la possibilità di raddoppiare, il suo tiro è ribattuto dal portiere del Siracusa. La ripresa non ha grossi sussulti, i ragazzi di Soglia e Rotulo gestiscono al meglio il minimo vantaggio e conquistano all’esordio il meritato successo.

Agrigento: Nogara, Castellino, Mancuso (18’st Nobile), Giannone, Toledo, Marino, Giarrana, Pasaro, Cannizzaro (9’st Virgone), Lombardo, Cottitto (7’st Catalano). All. Costantino Soglia e Sergio Rotulo.

Siracusa: Quartarone, Montineri, Santocono, Cassarino, Savarino, Melluzzo, Aliffi (27’st Di Bernardo), Di Domenico (6’st Giardina), Di Pietro (20’st La Rosa), Crisci, Vasile (29’pt Marchisello). All. Giuseppe Maiori.

Arbitro: Morgante di Agrigento.

Rete: 15’ pt Giarrana.

Replica con un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*