Agrigento, Comuni, Cultura & Spettacolo, Province, Ribera

A Nino Tortorici, il gran premio internazionale di Venezia

Questo articolo è stato visto 143 volte.

Un prestigioso riconoscimento per Nino Tortorici, attore, cantante e showman siciliano. Il 2 luglio scorso, a Venezia, Tortorici è stato tra i protagonisti del Gran Premio Internazionale, che dal 1947 premia ogni anno personaggi che si sono distinti nelle arti, nell’imprenditoria, nel mondo dello sport e dello spettacolo.

Nino Tortorici ha ricevuto un riconoscimento speciale per meriti professionali alla carriera. Tanti, anche in quest’edizione, i premiati: tra gli altri il poeta e paroliere Mogol, il cantante Fausto Leali, l’a.d. dell’Inter Giuseppe Marotta.

Nino Tortorici ha alle spalle oltre 20 anni di carriera nel mondo dello spettacolo, della radio e della tv. Per oltre un decennio è stato animatore nei villaggi turistici prima di approdare in radio. Per quattro stagioni è stato speaker dei programmi notturni di RTL 102.5, poi per altri cinque anni ha condotto la rubrica “Un siciliano a Roma” su Radio 2 Rai. Negli ultimi 10 anni Tortorici è diventato una presenza fissa nel cast dei programmi televisivi di Paolo Bonolis (“Ciao Darwin”, “Avanti un altro, nei panni del coreografo”), protagonista di gag e tormentoni scanzonati e irriverenti.

In veste di cantante, Tortorici ha inciso nel 2008 il suo primo disco “Pira, Puma, Patate!!!” lanciato tra gli altri da Fiorello nel programma radiofonico della Rai “Viva Sdraio 2”, cui hanno fatto seguito negli anni successivi altri tormentoni estivi: “Mister… de ‘sto cà!”, “Vu’ cumprà”, “Ti amo amore”, “Un tuffo al mare”, “Mucho caliente”, “Il ballo dei Supereroi”, “Ehi… signorina”. Nella prossima stagione televisiva, Nino Tortorici avrà un ruolo nella nuova serie tv “Incastrati” di Ficarra e Picone, in onda su Netflix nel 2022.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.