Agrigento, Aragona, Comuni, Cultura & Spettacolo, Favara, VIDEO

Agrigento, in vetrina su Raiuno con Linea Verde Life

Questo articolo è stato visto 455 volte.

Un boom di ascolti, all’ora di pranzo di oggi, con Linea Verde Life, in onda su Raiuno nella magnifica vetrina di Agrigento e provincia. In questa puntata si è visto, la città di Agrigento, che ha il parco archeologico più grande del mondo, con 1300 ettari di estensione. Marcello Masi e Daniela Ferolla ci hanno portato ad Agrigento e nella sua provincia. Marcello, sul lungomare di Eraclea Minoa, in una atmosfera suggestiva, ci ha mostrato che cos’è il rifascimento e come si contrasta l’erosione delle spiagge; accompagnato da un intermezzo musicale di Joe Castellano e la sua band dalla splendida voce di Ivana Baldo, dove ha spiegato tutti i lavori e gli artisti americani del blues che hanno visitato la cittadina;  poi al pascolo con le capre Girgentane ne ha raccontato gli aneddoti e le curiosità che in pochi conoscono. Daniela Ferolla nella splendida cornice della Scala dei Turchi ci ha insegnato che prendersi del tempo per sé e respirare è fondamentale per uno stile di vita sano. Fare sport o passeggiare al mare e stare all’aria aperta ora più che mai è importante per recuperare tutta quella vitamina D che non abbiamo potuto assorbire nel lockdwon. Anche Favara é stata protagonista del programma di Raiuno, con le immagini partite dalla principale piazza Cavour per poi finire alla Farm, un centro di aggregazione di giovani e non solo dell’interland agrigentino.

Ma Agrigento è anche la provincia del buon cibo. Avete mai mangiato il cous cous dolce delle suore del Monastero di Santo Spirito? Ecco, quella è una esperienza da provare assolutamente. Lo ha fatto Marcello per voi, con cui ha cercato di strappare ogni segreto per la sua preparazione. Federica de Denaro invece ci ha spiegato, passo dopo passo, una gustosissima ricetta con il pesto siciliano. Ecco la puntata integrale.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.