Caltanissetta, Comuni, Cultura & Spettacolo

Annullate le date del 4 e 5 gennaio a causa del maltempo, il presepe vivente di Sutera

Questo articolo è stato visto 294 volte.

Annullate le date del 4 e 5 gennaio a causa del maltempo, il presepe vivente di Sutera conclude la sua ventunesima edizione con la giornata del 6 gennaio 2019 con l’arrivo dei Re Magi. Nella magnifica cornice del Rabato (quartiere arabo) prendono vita i mestieri dei primi del novecento e la natività posta in una posizione di dominio dell’intero quartiere. Quest’anno la manifestazione svolta nelle cinque giornate di dicembre ha avuto più di 6.000 visitatori malgrado il tempo rigido dei giorni a cavallo di Natale.  “E’ sempre un Presepe Vivente molto suggestivo che coinvolge 150 figuranti, il nostro cantastorie Nonò Salamone iscritto nel Libro dei Saperi della Regione Siciliana, e soprattutto la location dentro uno de “I Borghi più belli d’Italia”. – dice il Pres. della Kamicos Paolino Scibetta.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.