Aragona, Calcio, Comuni, Sport

Aragona, firmato il contratto per i lavori di ristrutturazione dello stadio.

Questo articolo è stato visto 401 volte.

Con notevole ritardo sulla tabella di marcia è stato sottoscritto e firmato il contratto tra il comune di Aragona e la ditta aggiudicataria che dovrà eseguire i lavori di ristrutturazione dello stadio Totò Russo. Naturalmente per vedere all’opera l’impresa passerà qualche mese in quanto l’ingegnere progettista Mimmo Fiorentini e il Rup Rosario Monachino dovranno provvedere al rinnovo di alcune autorizzazioni tra cui quella della Figc campi artificiali di Roma che lo scorso aprile le aveva revocate in quanto, ad un anno di rilascio, i lavori non avevano avuto inizio. Purtroppo la burocrazia in questi casi la fa da padrona, importante comunque che alla fine, dopo tante tribolazioni, l’obiettivo è stato centrato. Il finanziamento, la cui pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana è avvenuta in data 11/10/2017, è di 1 milione e nel progetto sono previsti il rifacimento del terreno di gioco che avrà un manto in erba sintetica posato su un nuovo sottofondo, il ripristino dell’impianto di illuminazione con quattro torri faro, il rifacimento del tetto della tribuna coperta e la posa dei seggiolini e la ristrutturazione degli spogliatoi che hanno presentato, da sempre, criticità dovute alla risalita dell’umidità. Quando questo progetto sarà portato a termine con i lavori eseguiti a regola d’arte, lo stadio Totò Russo sarà un vero e proprio gioiello e potrà diventare un vero e proprio fiore all’occhiello per la comunità che ne ha tanto bisogno.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.