Aragona, Calcio, Sport, VIDEO

Aragona, lavori allo stadio. Effettuato il sopralluogo della Figc-Lnd per la omologazione del sottofondo

Questo articolo è stato visto 736 volte.

 

E’ stato eseguito martedì 4 agosto il sopralluogo per il collaudo del sottofondo finito dello stadio “ Totò Russo “ da parte dei fiduciari Nazionali della Figc-Lnd campi artificiali di Roma, che hanno effettuato il controllo sulla esecuzione e i test di compattezza, drenaggio, pendenza e planarità della superficie. Un altro importante e fondamentale passo che consentirà la successiva posa del manto in erba sintetica. I lavori, iniziati a fine ottobre, sono stati condotti con costante impegno dalla impresa Geotek di Lillo Chianetta, che per la realizzazione a regola d’arte del rettangolo di gioco si è affidata alla competenza della Prato Green Service di Alessandro Centinaro.

 

. Intanto la direzione dei lavori di concerto con gli uffici comunali ha prodotto all’Assessorato Regionale competente una perizia di variante che se approvata servirà a completare l’opera con il calcestruzzo decorativo nel fuori campo, l’impianto fotovoltaico sul tetto, già rifatto, della tribuna coperta, e qualche altro lavoro indispensabile per l’ottenimento della licenza per i pubblici spettacoli. Purtroppo la nota dolente che va evidenziata è il mancato pagamento dei lavori fin qui realizzati all’impresa. Un aspetto che mette in evidenza quanto nella nostra terra di Sicilia la burocrazia supera i limiti della pazienza di tante piccole imprese in grande sofferenza.

<< Mi sto impegnando al massimo bussando costantemente alla Regione Siciliana affinchè la situazione possa sbloccarsi al più presto – dice il sindaco Peppe Pendolino – ho visto che i lavori sono a buon punto e colgo l’occasione per ringraziare la direzione dei lavori e soprattutto l’impresa per l’impegno profuso. Occorre l’ultimo sforzo e tutti assieme dobbiamo spingere per completare una opera importante come il campo sportivo, che manca tanto ai nostri ragazzi >>. Lo stadio comunale “Totò Russo” non appena completato sarà un vero e proprio fiore all’occhiello della cittadina della maccalube con il manto il erba sintetica tra i migliori in commercio e un impianto di irrigazione all’avanguardia. Spogliatoi completamente ristrutturati, tetto della tribuna coperta nuovo di zecca e un impianto di illuminazione all’avanguardia per la disputa delle gara in orario notturno. I tempi di consegna sono previsti per il mese di ottobre… Regione Sicilia permettendo !!. 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.