Aragona, Comuni, Coronavirus (COVID-19), Cronaca, Cultura & Spettacolo

Aragona, piange il Geom. Salvatore Pulselli

Questo articolo è stato visto 6.067 volte.

Un vuoto incolmabile per la città di Aragona, per la perdita del Geometra, Salvatore Pulselli, scomparso all’età di 87 anni. E’ la terza vittima della città delle maccalube, a causa del Coronavirus, a perdere un’eccezionale, uomo di cultura, uno storico, un uomo dalle mille battute, sempre sorridente, e alla mano di tutti. I non giovani, lo ricordano nelle battaglie del partito della Democrazia Cristiana, sempre a fianco come due fratelli con Giuseppe Di Giacomo Pepe, sempre inseparabili. Battaglie che l’ hanno portato, anche,  come primo cittadino del Comune di Aragona, eletto il 3 Gennaio 1961 e per tre anni in carica fino al 27 Febbraio 1964. Ha organizzato, come dicevamo poco fa, assieme all’amico fraterno, Giuseppe Di Giacomo Pepe, diverse mostre, una tra queste, quella del 2006 per il 400 anno di fondazione di Aragona, presso l’ex Chiesa del Purgatorio, adibita a Biblioteca con fotografie antiche. Dicevamo un uomo di tante risorse, che ha voluto molto bene al suo paese, fino a quando a poco tempo fa, ha deciso di fondare una associazione  culturale “Aragona Servanda Est”, che assieme ai suoi soci, aveva intenzione di sollevare il paese, e trarre anche turismo.

Sono tanti i messaggi di cordoglio come il primo cittadino, Giuseppe Pendolino, che contattato dalla Nostra Redazione, ha dichiarato: “Si, purtroppo, un’altro decesso, ha colpito la nostra cittadina, sono molto dispiaciuto e triste, perchè conoscevo a tutte le vittime, e di cui anche quest’ultima di oggi, sono stato a contatto negli anni, perchè anch’esso è stato un Sindaco del Nostro Comune dal 3 Gennaio 1961 al 27 Febbraio 1964, componente e battagliero del partito della Democrazia Cristiana, oltre che anche vicino di casa”. – e continua – “Posso essere ripetitivo e noioso, fino a quando questa pandemia finirà, di non abbassare la guardia, ed usare la massima attenzione, indossando la mascherina, tenere la distanza di sicurezza e di non creare assembramenti”.  – e conclude – “Questa è la nostra forza, per sconfiggere questo virus, e uscirne definitivamente”.

Anche l’Associazione Culturale “Aragona Servanda Est”, ha espresso un messaggio di cordoglio: “Per la dipartita del Beneamato Presidente Geom. Salvatore Pulselli, uomo di grandi virtù, di profonda umanità, distintosi sempre nella vita per il suo operato in campo sociale e politico, partecipa al dolore della famiglia alla quale esprime il profondo cordoglio”.

Un messaggio di cordoglio è arrivato anche dall‘Assessore del Comune di Aragona, Maria Grazia Licata, che scrive: “…. Per me è stato un grande privilegio conoscerlo… Oggi lascia un grande vuoto in una comunità che amava tanto….”. “Un abbraccio alla Famiglia Pulselli, per la scomparsa del Nostro amato Salvatore”.

La nostra redazione di “TV SICILIA 24”, dal Direttore, Editore, Giornalisti e Staff Tecnico, si uniscono al dolore della Famiglia Pulselli, nonchè alla moglie, ai figli, per la perdita prematura e inaspettata del loro caro, venuto a mancare nella giornata di oggi. La scomparsa di Totò, sarà ricordata nei nostri cuori, per la grande disponibilità che ha avuto nei Nostri Confronti, per la realizzazione di vari documentari storici e culturali,  di cui ci ha, anche, accompagnato all’interno di viaggi ed eneddoti all’interno della città di Aragona, in quando Storico e Politico, dal dopo guerra fino ad oggi. Un uomo, di poche parole, ma di una gentilezza infinita. Noi lo vogliamo ricordare, così. Ciao Toto’.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.