Aragona, Calcio, Comuni, Politica, Sport, VIDEO

Aragona Stadium Totò Russo. Dopo i lavori di ristrutturazione al via il calpestio prima della omologazione.

Questo articolo è stato visto 933 volte.

Alla presenza del sindaco Peppe Pendolino, dell’assessore allo sport Maria Grazia Licata, del vice presidente Nazionale Area Sud della LND Santino Lo Presti, del Coordinatore Regionale del Settore Giovanile e Scolastico Stefano Valenti, del presidente della Delegazione Figc di Agrigento Angelo Caramanno e dei componenti di Delegazione Stefano Carlisi e Tonino Butera, ha avuto inizio il periodo di calpestio dello splendido manto in erba sintetica del ristrutturato stadio comunale Totò Russo, azione propedeutica e indispensabile per ottenere l’omologazione finale da parte della LND campi artificiali di Roma. Ad avere l’onore di correre e calciare il primo pallone sul nuovo green i bambini delle Scuola Calcio dell’Aragona diretti dal tecnico Peppe Caltagirone collaborato da Gerino Butera, Alfonso Riina, Luigi Galluzzo e Salvatore Sciascia.

Intanto Aragona calcistica inizia a risvegliarsi e il progetto della società del presidente Giovanni Costanza è di ripartire dalla Terza categoria con una base formata da calciatori locali. Il settore giovanile sarà il fiore all’occhiello e dovrà rappresentare la base per il futuro. “Abbiamo realizzato un vero e proprio gioiello che con qualche necessario ritocco diventerà la perla del nostro paese – dice il sindaco Peppe Pendolino – sono contento e soddisfatto nel vedere tanti bambini felici che corrono e si divertono dietro un pallone. Grazie di cuore ai vertici della Figc per averci onorato della loro presenza”.

Per quanto riguarda lo stadio rimangono ancora alcune cose da sistemare, che riguardano l’area parcheggio interna rimasta in sabbia e terreno, la necessaria rete ferma palloni e altri piccoli lavori per rendere più accogliente e funzionale la struttura sportiva tra l’altro sotto la lente di ingrandimento della Figc Comitato Regionale Sicilia del presidente Sandro Morgana, che ha chiesto al sindaco di eseguire qualche miglioria per fare un polo sportivo strategico per la Sicilia Sud Occidentale e portare eventi di rilevanza Regionale ad Aragona.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.