Aragona, Comuni, Coronavirus (COVID-19), Cronaca

Aragona: Un invito alla solidarietà che arriva da Milano

Questo articolo è stato visto 1.000 volte.

“Cari amici Aragonesi,

vi scriviamo da Milano sperando di trovarvi tutti in buona salute in questi giorni difficili.
Siamo ogni giorno atterriti dalle notizie che giungono da ogni parte. Notizie di morte e, adesso, anche di difficoltà economiche dilaganti. Tante, quasi tutte, le attività ormai costrette alla chiusura, tantissime le persone che faticano già a fare la spesa o ad acquistare le medicine”. – a lanciare il messaggio, il comitato “Aragonesi del Nord”, che si trova a Milano, – “Questa situazione riguarda ormai tutta Italia, ma stringe sopratutto quei territori che erano già provati dalla crisi economica e dai cappi delle mafie, come la nostra Aragona”.

Per questo, se fin qui noi del comitato “Aragonesi al Nord” ci siamo rivolti a voi per invitarvi a ritrovarci a far festa insieme, adesso vi chiediamo di essere uniti anche nel bisogno.

Abbiamo saputo che, per affrontare questa emergenza, il Comune di Aragona ha favorito l’istituzione di un fondo di solidarietà con il quale dare un aiuto ai nostri concittadini più in difficoltà.
Pensiamo sia un’iniziativa lodevole, da supportare concretamente e, perciò, mettendo mano ciascuno al proprio portafoglio.

Chi può dia con gioia!

Facciamo in modo che in questo momento nessuno resti da solo e possa sentirsi parte di una comunità viva.

Troverete l’IBAN e le istruzioni per effettuare il bonifico nella comunicazione del Comune cliccando su questo link.

Con l’occasione vi segnaliamo pure la possibilità di aderire a un’altra iniziativa promossa da tanti Comuni, che ci invita a condividere le nostre reti Wi-Fi. Non costa nulla ma potrebbe facilitare la vita di quanti, non avendo il wireless in casa, stanno avendo difficoltà a lavorare da remoto o a far studiare on-line i propri figli.

A presto!

Il comitato degli Aragonesi al Nord

🙏🏻 GRAZIE 🙏🏻”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.