Comuni, Cronaca, Sciacca

Arrestato 49enne palermitano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Questo articolo è stato visto 120 volte.

L’8 aprile scorso, a Sciacca, i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, il 49enne palermitano LO CASCIO Ignazio. Durante un servizio di ordinario controllo della circolazione stradale, i militari hanno intimato l’alt al conducente di una Fiat panda che viaggiava sulla SS115 da Menfi in direzione Sciacca. L’uomo, dapprima ha finto di fermarsi, poi repentinamente è ripartito con il mezzo e si è dato alla fuga. Ne è scaturito un inseguimento che, dopo alcune pericolose inversioni di marcia sulla SS115 da parte del conducente della stessa Fiat panda, si è concluso alcuni chilometro dopo con il blocco del veicolo. I Carabinieri hanno immediatamente perquisito l’uomo, identificato poi per LO CASCIO Ignazio, di 49 anni con diversi precedenti di polizia ed il veicolo, trovando nel cofano posteriore un faro portatile di grandi dimensioni al cui interno vi erano 12 panetti di hashish da 100 grammi ciascuno. A quel punto l’uomo è stato portato in caserma ed è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo è stato poi condotto agli arresti domiciliari presso la propria residenza palermitana come disposto dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Sciacca. Nella mattinata di ieri, 11 aprile 2022 si è tenuta l’Udienza di Convalida dinanzi al Tribunale di Sciacca ed il Giudice ha convalidato la misura cautelare adottata dai Carabinieri, disponendo che l’arrestato rimanesse agli arresti domiciliari.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.