Agrigento, Canicattì, Cronaca, Favara

Arresti tra Agrigento, Favara e Canicattì per traffico di droga. Le misure cautelari, tutti i nomi

Questo articolo è stato visto 1.552 volte.

Alcune misure cautelari personali sono state eseguite dalla polizia tra i comuni di Agrigento, Favara e Canicattì per i reati di traffico di sostanze stupefacenti come hashish, marijuana e cocaina. Le indagini deip oliziotti della squadra mobile sono partite da due giovani donne che hanno svelato una fitta rete di spaccio di stupefacenti di varia natura, gestita con spregiudicate modalità imprenditoriali, alla luce del sole ed anche in luoghi della città sensibili. Circostanze che determinano aggravanti. 

La Squadra Mobile ha notificato 15 misure cautelari, firmate dal gip del tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, ad altrettante persone residenti fra la città dei Templi, Favara e Canicattì. Gli indagati sono complessivamente 21. Nove sono stati posti agli arresti domiciliari, quattro sono stati raggiunti dall’obbligo di dimora, uno dall’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e un altro ancora al divieto di soggiorno nel Comune di Agrigento. Le persone indagare sono: Antonio Baldacchino, 20 anni di Favara; Michele Bongiorno, 30 anni di Favara; Camillo Cacioppo, 24 anni di Agrigento; Alisea D’Ippolito, 19 anni di Agrigento; Vanessa Fallea, 29 anni di Agrigento; Gabriele Gramaglia, 24 anni di Agrigento; Adonis Homea, 28 anni originario della Romania; Giovanni Lombardo, 26 anni di Agrigento; William Morreale, 27 anni di Agrigento; Lorenzo Maria, 31 anni di Agrigento; Calogero Mulè, 29 anni di Canicattì; Bah Ousmane, 20 anni, richiedente asilo; Carmelo Papia, 34 anni di Favara; Bryan Pullara, 21 anni di Favara; C. S., 22 anni di Favara; S. S., 22 anni di Favara; Antonio Sciortino, 44 anni di Favara; Calogero Sorce, 27 anni di Favara; Angelo Stagno, 31 anni di Favara; Domenico Stagno, 20 anni di Favara, Floriana Pia, 21 anni di Pescia e residente a Favara.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.