Palermo, Politica

ARS, Bufera politica intorno al voto segreto: Dalle vigliacche manipolazioni, alla verità ristabilita

Questo articolo è stato visto 309 volte.

Pontrelli e Tantino (DB) “Il resoconto stenografico dimostra ancora una volta la coerenza del Presidente”

Non accettiamo lezioni di democrazia da chi si rifugia nella richiesta del voto segreto per alimentare il “mercato delle vacche”. Dieci secondi di video estrapolati da un intervento più ampio tenutosi in occasione del voto sull’abolizione delle Province, dimostrerebbero, secondo Luca Sammartino, che anche a dire dell’allora deputato Nello Musumeci , “il voto segreto è un legittimo diritto del Parlamento”.

Video però tagliato e sofisticato nel suo contesto,  ad uso e consumo della platea di aficionados  plaudenti per puntare il dito contro quella che all’ascolto sembrerebbe apparire come una contraddizione con quanto asserito dal Presidente in occasione del più recente intervento contro l’uso del voto segreto.

Lo dichiarano Tania Pontrelli e Luca Tantino del Direttivo Regionale di Diventerà Bellissima

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.