Autore: Simone Pietro Costanza

Aragona in onda alla “Vita in diretta” di Raiuno

09:10 – Sarà registrato, questo pomeriggio, ad Aragona, dall’inviata del programma della “Vita in diretta” in onda su RAI UNO, condotta da Marco Liorni e Cristina Parodi, un servizio inerente ad un fatto di cronaca, riguardante ad alcuni problemi di bambini autistici, che abitano nel territorio di Aragona. Antonella, che ha un figlio malato di[Read More…]

I Migranti protestano, ed Agrigento si blocca

11:07 – E’ successo questa mattina ad Agrigento, una cinquantina di migranti,  ospiti di vari centri di accoglienza, siti in vari comuni agrigentini, è scesa in piazza per protesta,  per la richiesta dei documenti, per poter circolare liberamente sul territorio italiano. La protesta è partita da Piazza Vittorio Emanuele dove i migranti[Read More…]

Prima Santa Messa ad Agrigento per il Cardinale Francesco Montenegro

18:25 – E’ stata prieseduta la Santa Messa, dal Cardinale Francesco Montenegro, oggi pomeriggio, nella Chiesa Sant’Alfonso, di Agrigento, in occasione dell’Imposizione delle Ceneri. Montenegro, è stato nominato, sabato mattina, 14 Febbraio, da Papa Francesco, come Cardinal Montenegro, consegnando la berretta cardinalizia e l’anello. Montenegro, è rientrato lunedì sera dopo la Santa Messa a Pompei dove diversi[Read More…]

L’Italia è pronta a partire con la missione in Libia

19:00 – Il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, fa sapere che l’Italia è pronta a guidare una coalizione di Paesi europei e nordafricani (con i Paesi arabi che preferirebbero infatti una missione “regionale”) e a contribuire con oltre 5 mila uomini. E l’ipotesi trova già d’accordo il leader di Forza[Read More…]

Incidente mortale tra Licata e Gela.

15:36 – E’ avvenuto, oggi pomeriggio, uno scontro frontale, fra una Ford e un autoarticolato, nella contrada Poggio di Guardia, tra Licata e Gela, molto probabilmente a causa della pioggia che in quel momento si stava abbattendo sul quel tratto stradale . Nel tragico incidente, hanno perso la vita, i due occupanti della Ford, dove i[Read More…]