Calcio, Sport

Calcio: Promozione e Prima Categoria. Giornata positiva per le Agrigentine.

Questo articolo è stato visto 104 volte.

Giornata indubbiamente positiva per le squadre agrigentine che giocano nei campionati di Promozione e Prima Categoria. In Promozione, la quinta giornata di andata, ha visto il Raffadali di Angelo Mercante vincere in rimonta, per 2-1 contro l’intraprendete Casteldaccia che si era portato in vantaggio. A fare pendere l’ago della bilancia dalla parte dei gialloverdi del presidente Giacomino Lo Mascolo i sempre verdi Stefano Piazza e Peppe Polito che hanno rosicchiato tre punti alla capolista Resuttana San Lorenzo. Sabato pomeriggio a Palermo la supersfida tra i palermitani e i raffadalesi. Bicchiere mezzo pieno per il Kamarat di Mimmo Bellomo fermato sul pareggio, 1-1 a Villabate dopo che i biancazzurri avevano sbloccato la partita con un calcio di rigore messo a segno da Mariano Cordaro. In Prima Categoria la terza giornata di andata ha visto trionfare le quattro agrigentine. Rotondo 3-0, al “Nino Lo Bue” del Gemini di Renato Maggio allo Sciara. Per i biancorossi del presidente Luigi La Tona sono andati a segno Fame Zeus e Andrea Centinaro, autore di una doppietta. Primo brindisi stagionale in campo esterno per l’Empedoclina del presidente Alessandro Termini che con un poker di reti si impone sul Trabia grazie ai gol di Doumbia, Pagano, Lo Presti e il giovane Dimora. Anche per il Ravanusa arriva il primo successo in campionato. I biancorossi di Pietro Alotto si impongono per 2-1 sul campo dello Sporting Termini grazie alle reti di Bonvissuto e Saliou. Torna al successo l’Atletico Favara di mister Ciccio Fanara che supera con il minimo scarto il forte Aspra Bagheria. Decisivo il gol realizzato a 1’ dalla fine da Dino Bruccoleri.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.