Calcio, Casteltermini, Sport

Campionato di Eccellenza. Casteltermini quanta sfortuna tre legni ed un gol annullato.

Questo articolo è stato visto 99 volte.

Campionato di Promozione. Casteltermini quanta sfortuna tre legni ed un gol annullato. La Folgore porta a casa un punto. La squadra di Là Bianca avrebbe meritato sicuramente di più. Gli ospiti hanno cercato di contenere i padroni di casa ma si sono resi anche pericolosi.
Dopo la sconfitta nel recupero contro l’Akragas il Casteltermini era atteso al riscatto. Un riscatto a metà, ma con tanto rammarico per i granata di La Bianca che si sono dovuti accontentare dello 0-0 contro la Folgore. Due pali, una traversa e un gol annullato nel finale di partita hanno lasciato l’amaro in bocca al Casteltermini. Dopo un timido tentativo di Giovanni Corso al 3′ con la parata facile di Priolo è la squadra di casa a prendere l’iniziativa e ad andare più volte vicina al vantaggio. Al 10′ Sylla serve Piazza il tiro del capitano si stampa sul palo. Al 13′ scambio tra Billet e Candela, palla a Piazza che timbra nuovamente il montante. Al 32′ ottima l’uscita di Giordano su Billet lanciato a rete. Al 34′ si fa vedere la Folgore con Maltese, il tiro a fiacco. Al 41′ angolo di Piazza è colpo di testa di testa Yallow che sorvola la traversa. Nel secondo tempo le azioni sono di meno corpose. Al 57′ Piazza serve in area Ibra, ottimo il taglio, imprecisa il diagonale che sui perde a lato. Al 62′ ci prova al volo il neo entrato Agnello, la sfera si perde sul fondo. La Folgore si sveglia e al 70′ sfiora il palo con un rasoterra di Giannusa. Al 74′ Priolo salva il risultato sulla conclusione da pochi passi di Carovana. Al 82′ Di Benedetto colpisce la traversa sul corner battuto da Piazza. Al 90′ gol annullato a Piazza. L’esterno parte da metà campo, vince rimpallo, salta due difensori e di destro mette dentro. Il gol sembra regolare, ma non per l’assistente che alza la bandierina. Finisce 0-0 tra le recriminazioni della squadra di casa perde due punti importanti contro una squadra apparsa alla portata.
Casteltermini: Priolo, Vaccaro (48′ Couty), Di Benedetto, Antinoro (60′ Agnello), Yallow, La Mandola, Sylla, Candela, Billet (53′ Ibra), Cosentino, Piazza. All. Pino La Bianca.
Dolce Onorio Folgore: Giordano, Rubino (24′ Matteucci, 90′ Ammoscato), Cascio F., Corso, Lombardo, Guida, Corso G. (62′ Giannusa), Bono, Carovana, Elamrauoi, Maltese. All. Fabio Longo.
Arbitro: Fazio di Agrigento, assistito;  Varisano e Sitra di Agrigento.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.