Calcio, Raffadali, Sport

Campionato di Prima Categoria. L’Angelo Cuffaro supera per 5-0 il Città di Nicosia.

Questo articolo è stato visto 262 volte.

L’ Angelo Cuffaro Raffadali strapazza per 5-0 il Città di Nicosia. La cronaca del match. Al 3’ la squadra giallorossa andava in vantaggio con Domenico Chiarelli su un cross di Arrigo che si inseriva in area e di piatto batteva Bevaqua. Al 5’ il raddoppio di Trinci. Lancio di Curaba da sinistra a destra e Trinci da posizione defilata con un bolide la metteva al secondo palo sotto l’incrocio dei pali. Nella ripresa a fare la partita era la squadra del direttore generale Claudio Gazziano che al 50’ Jallow realizzava il 3-0. Cambio di gioco da 50 metri di Curaba che serviva a Trinci, Jallow viene servito e con il sinistro la metteva sotto la traversa. Al 70’ Arrigo arrivava davanti al portiere lo metteva a sedere e fa il 4-0. Al 80’ Peppe Arrigo realizzava la sua doppietta personale che portava a 5 le marcature.

Angelo Cuffaro: Curaba Giovanni, Gazziano (66’ Lombardo), Randisi Alberto, Lo Presti (72’ Cuffaro), Di Nolfo, Milisenda (87’ Randisi Giuseppe), Trinci (97’ Tarallo ), Chiarelli, Jallow (78’ Consiglio), Arrigo, Curaba Pietro. All. Sergio Rotulo.

Città di Nicosia: Bevaqua, Campione, Plumari, Gagliano, Timpanaro, Cantagallo Sandro, Biondi, Cantagallo Giuseppe, Destro, Di Carlo, Conticello. All. Stefano Casale.

Arbitro: Giuseppe Mangiapane di Agrigento.

Reti: 3’ Chiarelli, 5’ Trinci, 50’ Jallow, 70’ e 80’ Arrigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.