Calcio, Favara, Sport

Campionato di Prima Categoria. Lo scontro al vertice tra Atletico Favara e Atletico Gorgonia finisce in parità

Questo articolo è stato visto 439 volte.

Lo scontro al vertice del campionato di Prima Categoria, finisce in parità, 1-1 tra Atletico Favara e Atletico Gorgonia. Un match giocato in una giornata primaverile, dove ha visto due squadre ben messe in campo da entrambi tecnici. La partita era molto bella dove l’Atletico Favara partiva forte, e al 1’ Francesco Fanara nonché allenatore e giocatore sbloccava la partita. Mazza metteva in mezzo, il difensore spazza male la palla restava dentro l’area piccola e di piatto batteva Giardina per l’1-0. Nei primi 20 minuti e solo marca favarese, dove Marchica falliva il raddoppio calciando addosso al portiere. Poi il Gorgonia usciva bene fuori con caparbietà e pareggia da squadra forte con Eliseo Cambiano. Sanè metteva in mezzo arrivava da dietro Cambiano e batte Costanza per l’1-1. Nella seconda frazione, il Gorgonia si difendeva bene, mentre il Favara provava ha colpire con Montaperto ma non concretizzando alla perfezione.  La partita terminava 1-1, che premia la squadra allenata da Lillo Bonfatto che vincendo il recupero contro il Ravanusa, scavalcherebbe il Favara portandosi a +2. Il Favara aveva una grande chance quella di restare in testa, ma non la sfruttata bene. I prossimi impegni per entrambe le squadre: Il Gorgonia giocherà mercoledì il recupero contro il Ravanusa e domenica contro il S. Anna Enna. L’Atletico Favara giocherà in anticipo contro il Villarosa.

Atletico Favara: Costanza, Mazza, Fanara Calogero (67’ Bonaffino), Scuderi Sergio, Campione, Scuderi Gianluca, Fanara Francesco, Bandiera (66’ Zambito), Principato (80’ Montaperto), Terranova, Marchica. All. Francesco Fanara.

Atletico Gorgonia: Giardina, Cutaia, Cannizzaro Joel, Cambiano (61’ Cannizzaro Domenico), Di Bella, Sanè, Inglima, Di Salvo, Genova, Graci Michele (77’ Graci Marco), Cimino. All. Lillo Bonfatto.

Arbitro: Pomara di Palermo.

Reti: 1’ Fanara, 36’ Cambiano.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.