Calcio, Racalmuto, Sport, Trapani

Campionato di Promozione La Libertas Racalmuto si arrende subito. Il Cinque Torri fa tutto quello che vuole.

Questo articolo è stato visto 182 volte.

 Tre gol nel primo tempo e due nella ripresa e il Cinque Torri ormai versione Folgore Castelvetrano consegna la manita 5-0 alla Libertas Racalmuto in caduta libera. La bella prestazione casalinga contro il Salemi, non viene ripetuta dai ragazzi di De Caro al “Paolo Marino” dove la squadra di Messana fa quel che vuole. Al 5’ è infatti Carovana a sbloccare il match portando in vantaggio i rossoneri. La Libertas Racalmuto non ha il tempo di respirare e al 12’ D’Aguanno, servito da Montepiano supera Milisenda con un pallonetto. Al 43’ il gol del 3-0 folgorino con una perfetta punizione di Andrea Tummiolo. La reazione degli ospiti è inconsistente e nel secondo tempo la Folgore impingua il bottino grazie alle reti di Coppola e D’Aguanno alla fine autore di una doppietta. Per la Libertas Racalmuto è una giornata da dimenticare, così come la situazione di classifica che va mossa fin da domenica prossima contro il Lercara.

Cinque Torri: Longo (73’ Napoli), Scappini (65’ Amella), Cascio, Montepiano, Tardo, Scarpitta, Zito (60’ Coppola), Tummiolo (52’ Nizzola), Carovana, D’Aguanno, Morici (20’ Matteucci). All. Giovanni Messana.

Libertas Racalmuto: Milisenda, Anelli, Cino (46’ Sarr), Nameh, Ceesame, Campione, Mendolia (83’ Di Blasi), Gora (56’ Scrimali), Castronovo (73’ La Mendola), Silla, Cozma. All. Alessandro De Caro (squalificato).

Arbitro: Bertolino di Trapani.

Reti:  5’ Carovana, 12’ e 90’ D’Aguanno, 43’ Tummiolo, 80’ Coppola.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.