Calcio, Raffadali, Sport

Campionato di Promozione. Raffadali esordio negativo Kamarat, pareggio a Partinico

Questo articolo è stato visto 317 volte.

Esordio con sconfitta per il Raffadali che cede per 3-5 al Cusn Caltanissetta. La squadra di Novara si fa rimontare nei minuti finali dopo avere chiuso in vantaggio per 3-2 la prima frazione di gioco. Se nel primo tempo a fare la differenza sono Vaccaro, Gonzales e Karim Jatta, nel finale è stato l’ex Pro Favara Mattia Alù a fare gioire la squadra di Alessio Sferrazza. Al 5’ punizione di Vaccaro sfera che gonfia la rete con Chimenti visibilmente caricato. Al 20’ angolo di Giorgio stacco vincente di Sammartino per l’1-1. Al 27’ Jatta riporta in vantaggio il Raffadali. Al 39’ Sammartino si fa perdonare il rigore fattosi parare da Curaba. Al 29’ Sammartino ribadisce la parità. Al 45’ bella girata di Vaccaro e palla all’angolo basso per il 3-2. Il Raffadali si siede. Il calo fisico è evidente e Alù realizza la tripletta vincente. Buono invece l’esordio per il Kamarat che torna da Partinico con il risultato ad occhiali.

Raffadali: Curaba, Cardella (90’ Faija), Gaziano, Jatta, Vella, Falcone (90’ Cuffaro), Casalicchio, Argento, Gonzales, Vaccaro, Salemi (75’ Lo Presti). All. Carlo Novara.

Cusn Caltanissetta: Chimenti, Testaquatra, Sidibe (91’ Taibi), Firingeli, Sanè, Messina (46’ Tomaselli), Sammartino (91’ Falzone), Ferraro, Alù (88’ Cordaro), Ventura, Giorgio. All. Alessio Sferrazza.

Arbitro: Daidone di Palermo.

Reti: 5’ e 45’ Vaccaro, 20’ e 29’ Sammartino, 37’ Jatta, 65’, 85’ e 87’ Alù.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.