Comuni, Cultura & Spettacolo, Eventi, Racalmuto

CASE a 1 Euro” Analisi di un progetto di richiamo internazionale.

Questo articolo è stato visto 249 volte.

Nota: Questo comunicato non è un articolo prodotto dalla Redazione di “TV SICILIA 24”, ma una nota stampa esterna di cui pubblichiamo integralmente.

Convegno, Domenica 15 Settembre 2019 ore 18.00 – Castello Chiaramontano di Racalmuto. 

Muove i primi passi il Consorzio Turistico Città di Racalmuto, aprendo il dialogo, all’amministrazione locale, con un incontro programmatico, esponendo il progetto “case a un euro” e chiedendo collaborazione verso gli intenti comuni. L’amministrazione si è dichiarata disponibile verso la condivisione del programma di accoglienza turistica del Consorzio, plaudendo all’iniziativa portata avanti, con passione, da tutto il gruppo. 
Tante le iniziative in cantiere, pronto il primo grande evento per il 15 Settembre, evento che porterà alla ribalta della stampa la comunità racalmutese. In quella data il Consorzio Turistico Città di Racalmuto organizzerà un incontro dibattito sull’esposizione di “Case a 1 Euro”, progetto di successo internazionale e che interessa sempre più proprio i piccoli paesini italiani. 
Al convegno presenzieranno oltre che gli amministratori locali i promotori stessi, Maurizio Berti e Alberta Paoli ed Emanuele Feliziani, consulente tecnico del sito www.casea1euro.it
Il convegno verterà sull’analisi dei dati e sulle buone pratiche applicate dalle amministrazioni virtuose che hanno già avviato il progetto. 
Si stanno, inoltre, organizzando dei workshop, dichiara il Presidente, Michelangelo Romano, che prevedono incontri periodici con gli amministratori locali e con quelli degli altri comuni che hanno aderito ed avviato il programma. 
Le attività del 15 settembre prossimo si apriranno con una passeggiata “esplorativa”, tra i vicoli del paese di Racalmuto, che poi porterà alla sala convegni del Castello Chiaramontano, dove, alle ore 18.00, si terrà il convegno. 
Recuperare il patrimonio urbanistico-architettonico, promuovere il territorio, incrementare il turismo, contrastare lo spopolamento, favorire lo sviluppo economico sono gli obiettivi che il Consorzio desidera promuovere con vari incontri e dibattiti pubblici. 
Scopo precipuo è rivitalizzare Racalmuto, un angolo di Sicilia, a pochi chilometri dalla Valle dei Templi, dove nacque ed insegnò il grande scrittore siciliano Leonardo Sciascia e far si che possa ritrovare linfa vitale nuova per l’intera comunità.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.