Calcio, Casteltermini, Palermo, Sport

Casteltermini beffato. Prima gioia per i ragazzi di Comito ex Aragona

Questo articolo è stato visto 198 volte.

Quanta amarezza in casa granata che esce sconfitto dal proprio terreno di gioco del Ferdinando Lombardo per 3-2 dopo aver rimontato i lercaresi sul 2-1. “Siamo all’inizio stagione – dice il tecnico del Casteltermini Gaetano Buono – ancora non siamo al top della condizione atletica e siamo ancora incompleto. Abbiamo giocato bene, contro una delle squadre favorite per il salto di categoria, c’è il rammarico per il risultato non ottenuto. La stagione è appena iniziata ci sono tante partite da giocare e tanti punti in palio”.

La cronaca.  Al 30’ l’Albatros si porta in vantaggio con Costa. Ferrante mette in mezzo per l’accorrente Costa che di testa insacca in rete. Il Casteltermini non demorde è pareggia i conti con il vice-capitano  locale granata Giuseppe Noto. Al 33’ Sylla mette palla in mezzo per Noto che al volo batte Zabbia per l’1-1. Nella ripresa, il Casteltermini si porta in vantaggio con Noto al 50’ autore di una doppietta. Alba lancia in profondità il bravo attaccante castelterminese che entra dentro l’area si libera di Zabbia e di pallonetto insacca il 2-1.  Al 70’  l’Albatros pareggia con Angelo Ferrante su calcio di rigore su fallo di Costa. Al 90’ il gol della vittoria dell’Albatros arriva sui piedi di Ferrante che su filo di fuorigioco insacca in rete per il 3-2 finale. “Chi bene inizia è a metà dell’opera dice – il tecnico dell’Albatros Lercara Giovanni Comito – abbiamo affrontato una squadra ben messa in campo dal mio collega Buono e le devo fare i complimenti per come hanno giocato i ragazzi, ma la mia squadra ha saputo capitalizzare gli errori degli avversari”. Domenica prossima il Casteltermini andrà ad affrontare sul campo neutro di Raffadali l’Empedoclina, l’Albatros Lercara riceverà in casa il Lascari.

Casteltermini: Keita, Ellia, Chiarelli, La Cognata, Basiru, La Mendola, Saccà (89’ Marchese), Alba, Noto (90’ Giuliano), Piazza, Sylla. All. Gaetano Buono.

Albatros Lercara: Zabbia, Cinà (70’ Abbate Antonino), Marguglio, Rosselli, Castello, Viscuso, Mazzeo (46’ Abbate Mirko), Bondi (65’ Muratore), Scillufo, Ferrante, Costa. All. Giovanni Comito.

Arbitro:  Chillura di Agrigento.

Reti:  30’ Costa, 33’ e 50’ Noto. 70’ e 90’ Ferrante.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.