Agrigento, Aragona, Cultura & Spettacolo, Province

Celebrazioni in onore di San Gerlando 2021

Questo articolo è stato visto 392 volte.

Si sono concluse questa sera, nella Cattedrale della Città dei Templi, le annuali celebrazioni in onore di San Gerlando, vescovo, patrono della Città e dell’Arcidiocesi di Agrigento. A causa della pandemia da Covid, che stiamo vivendo, non si sono svolte le tradizionali manifestazioni esterne che hanno caratterizzato la solennità del santo Patrono. I momenti principali, di questa festa 2021, sono stati i primi vespri, presieduti dal vescovo coadiutore Alessandro Damiano e il solenne pontificale celebrato, questa sera, dall’arcivescovo Card. Francesco Montenegro e concelebrato da buona parte del clero dell’Arcidiocesi al quale hanno preso parte alcuni rappresentati dell’ordine del santo Sepolcro, alcuni componenti della confraternita del ss. Crocifisso di Agrigento e le maggiori autorità civili e militari. Toccante l’omelia di don Franco, che ha ripercorso e fatto un riassunto dei suoi 13 anni come Pastore della nostra Chiesa agrigentina. Durante la santa messa 4 giovani seminaristi – Carmelo Attardo, Francesco Traina, Salvatore Ingoglia e Giuseppe Vecchio – hanno ricevuto il ministero del lettorato. Alla fine della celebrazione, dopo l’atto di affidamento a San Gerlando, la comunità del Seminario Arcivescovile ha offerto l’olio per la lampada che notte e giorno arde davanti le reliquie del santo patrono. Prima della benedizione finale il card. Montenegro ha annunciato che il prossimo 29 giugno il diacono Pippo Licata, assieme ai suoi compagni, sarà ordinato Sacerdote nella Cattedrale di Agrigento.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Clicca per ingrandire