Comuni, Cronaca, Favara, Ribera

Chiesta al Presidente dell’Ati Idrica, la convocazione dell’Assemblea

Questo articolo è stato visto 129 volte.

A seguito delle dimissioni dal Consiglio Direttivo dell’ATI IDRICA del Sindaco di Favara, Anna Alba, il Sindaco di Ribera Carmelo Pace ha chiesto al Presidente dell’ATI la convocazione immediata dell’Assemblea.
Tale decisione è scaturita dal fatto che il primo cittadino condivide in pieno le motivazioni della collega che lamenta l’immobilismo dell’organo che si occupa del servizio idrico integrato in provincia di Agrigento e soprattutto perché l’ATI è chiamata ad assumere decisioni importanti e improcrastinabili.
“La vicenda dell’ATI è complessa – afferma il Sindaco Carmelo Pace – e come tale va affrontata con immediatezza. Spero che questo gesto possa dare il giusto impulso ai Sindaci dell’ATI, al fine di rappresentare l’interesse di tutti i cittadini”.
“Non possiamo perdere altro tempo prezioso – continua lo stesso – bisogna dare certezze e una governante stabile per la gestione del servizio idrico integrato a tutti i 43 Comuni della Provincia. I nostri cittadini hanno bisogno di risposte certe e inequivocabili che devono andare nella direzione di un servizio efficiente, ma soprattutto sussiste la necessità di mirare al risparmio delle bollette dell’acqua che continuano ad essere troppe care”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.