Agrigento, Calcio, Caltanissetta, Sport

Concluso il primo girone di Champions tra le nostre ragazze e il Gela futsal

Questo articolo è stato visto 313 volte.

Si è disputata ieri in campo avversario la partita che ha concluso il primo girone di Champions tra le nostre ragazze e il Gela futsal. La fortuna di certo non è stata dalla parte delle prime, che hanno disputato gran parte dell’incontro senza Mistretta, unico portiere. Primo tempo a favore delle Gelesi allora, che nonostante abbiano abbandonato le ottime prestazioni di lode, riescono a concludere il primo tempo sul 3-0. Lode da dare invece a Montante, che da buon capitano abbandona il suo ruolo da pivot, per sostituire la già citata Mistretta. Una prestazione favolosa per una che gioca più con la palla ai piedi, prestazione che incoraggia anche le compagne ad andare avanti alla continua ricerca del Gol. Ma di contro, si ritrovano l’ottima prestazione del portiere avversario Rodoti, che invece deve far fronte ad errori difensivi da parte delle sue compagne. Il risultato è ancora fermo sul 3-0, ma un rigore causato da Frosina riesce a dare l’opportunità alle ragazze di mister Iacono che dal limite non sbagliano, e centrano la porta per la prima volta. Pochi minuti dopo doppio giallo per la stessa Frosina, altro rigore per le nostre, ma purtroppo questa volta troppo angolato e quindi fuori. Risultato che rimane immutato per poco, perché dopo pochi minuti, Riggio, con un rigore sigla il 4-1 per il Gela. Partita dalle tante sorprese, e che probabilmente non ha fatto si che il risultato riflettesse la realtà delle giocate in campo. Ma si sa, il calcio è un gioco che regala sorprese, ed è per questo che ci appassiona così tanto.
Domenica prossima turno di riposo per le nostre, si riprenderà il 13 gennaio con la terza giornata di Champions contro le ragazze del Queens Favara in casa.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.