Comuni, Cronaca, Porto Empedocle

Contrasto al commercio abusivo. Sanzionato e arrestato venditore ambulante

Questo articolo è stato visto 772 volte.

Nell’ambito dei continui controlli disposti dalla Compagnia Carabinieri di Agrigento, volti a contrastare il diffuso fenomeno del commercio abusivo, i militari della Stazione di Porto Empedocle arrestavano D.A., 48enne, pregiudicato.

L’uomo, nel corso del pomeriggio del 19 luglio, mentre era intento a vendere prodotti ittici senza alcuna autorizzazione lungo via Roma, è stato controllato dai Carabinieri che a causa delle irregolarità rilevate a suo carico, lo hanno sanzionato con multe per oltre 6.000 euro.

Durante la compilazione dei relativi atti, il medesimo si scagliava contro un militare, spintonandolo e ingiuriandolo.

Immediatamente bloccato, per lui scattavano le manette e veniva posto agli arresti domiciliari a disposizione dall’Autorità Giudiziaria, davanti alla quale dovrà rispondere anche del reato di resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.