Agrigento, Calcio, Comuni, Cronaca, Sport

Daspo per la durata di anni due nei confronti di un giovane di Agrigento

 In data odierna il Questore della Provincia di Agrigento Maurizio AURIEMMA, ha irrogato la misura di prevenzione atipica del DASPO per la durata di anni due nei confronti di L.C.A. classe 1992 abitante in Agrigento. Detto provvedimento, è stato emanato per i fatti accaduti durante il primo tempo dell’incontro sportivo di calcio tra le squadre A.S.D. OLIMPICA AKRAGAS” e “A.S.D. CASTELTERMINI, valevole per il campionato di Promozione – Girone A disputatosi in data 06.01.2019 presso lo stadio comunale “Esseneto” di Agrigento. Nello specifico L.C.A., faceva esplodere all’esterno dell’impianto sportivo, in adiacenza della curva sud, una batteria di fuochi pirotecnici da 100 colpi vietata dalla legge.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.