Comuni, Politica, Sciacca

Dimissioni SRR Agrigento Ovest, sindaco Valenti e assessore Mandracchia: Appello a senso di responsabilità: “Rischio gravissime ripercussioni”

Questo articolo è stato visto 560 volte.

“Le dimissioni dei componenti del CdA della SRR Agrigento Ovest, Ignazio Mistretta e Vanessa Girgenti, rischiano di avere ripercussioni gravissime”. È quanto dichiarano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore all’Ecologia Paolo Mandracchia.

“Si tratta, com’è noto, – aggiungono il sindaco Valenti e l’assessore Mandracchia – di un momento particolarmente delicato, soprattutto avuto riguardo al progetto di ampliamento della discarica Saraceno-Salinella che la SRR deve presentare al Dipartimento Acqua e Rifiuti della Regione Siciliana per assicurare la ripresa delle attività di conferimento con il relativo ampliamento della capacità di stoccaggio. Non può, inoltre, sottacersi che tali dimissioni creano problemi al nostro Comune in quanto, in questo momento, nessuna unità di personale della SRR sta svolgendo attività, nel rispetto della legge e delle ordinanze, presso i nostri uffici. Vale appena il caso di ricordare che la SRR deve svolgere compiti di monitoraggio, miglioramento e potenziamento del servizio di raccolta differenziata presso ogni Comune e che Sciacca si trova in una fase di avvio del servizio porta a porta che possa consentire di aumentare la percentuale di differenziata”.

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore all’Ecologia Paolo Mandracchia auspicano che “si possa celermente dare soluzione a quanto evidenziato” e si appellano al “senso di responsabilità di ciascuno”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.