Caltanissetta, Cultura & Spettacolo, Palermo, Province

Esce il terzo romanzo poliziesco di Rose’ Militello

Questo articolo è stato visto 129 volte.

E’ uscito da pochi giorni il terzo romanzo poliziesco dal titolo “SICILIAN BANDITS” di Rose’  Militello. Un romanzo molto intrigante da leggere, e scoprire dove l’autrice Gelese, della provincia di Caltanissetta, ma che vive tra Niscemi e Palermo. L’autrice fin da bambina, amante dei libri, della scrittura e del cinema poliziesco e d’azione, ha sempre coltivato interessi per questi settori. Insegnante privata da più di 30 anni, trascorre il suo tempo dividendosi tra la scrittura e vari tentativi di approdo nel mondo cinematografico, con sceneggiature dal taglio americano. Ha pubblicato due romanzi “Jack e il codice d’onore “, edito da Medea Edizioni – Gianni Iuculano Editore, e “Santi e Banditi”. Attualmente è impegnata nella stesura del terzo romanzo “Dovere Criminale”, seguito ideale dei due precedenti titoli e nella stampa di un romanzo inedito “Sicilian Bandits”, sperando di portare alle stampe le successive avventure del Tenente Jack Wayne.

Jack Wayne è un giovane poliziotto di origini siciliane, il migliore del 15esimo Distretto di New York. Ottime doti intuitive e investigative lo dirottano in una segreta e speciale Commissione Governativa per entrare, come infiltrato, nella più grande famiglia mafiosa della Contea, denominata “La Stella”. Il suo capo assoluto, Frank Calvino, è intelligente, astuto, spietato e folle, tanto da essere soprannominato “Il Faraone di New York”.

Jack ha un difficile passato da dimenticare. Cresciuto tra i ghetti di Little Italy, con il padre alcolizzato e violento, la madre nevrotica ed emotivamente instabile, è l’unico erede di una famiglia di immigrati clandestini siciliani, una delle tante anonime e popolari che si perdono tra i vicoli della “Piccola Italia”. Morti i genitori, dopo aver scoperto che il padre era il capo di un clan mafioso che taglieggiava i commercianti e la gente perbene di Little Italy, decide di dare un taglio netto col suo triste e struggente passato, fatto di povertà, emarginazione e soprusi. Grazie all’aiuto di un amico ristoratore, Roby Maranzano, proprietario del “Roby’s Restaurant” sulla Elizabeth Street, confidente di alcune alte personalità del N.Y.P.D di New York, cambia il suo nome da Jack Joseph Grimaldi in Jack Wayne ed entra in Polizia a 22 anni.

Conosce il Sergente Stanley Norris al corso di addestramento e diviene il migliore agente investigativo del 15esimo. Ha un alto quoziente intellettivo, laurea in Criminologia, riesce ad affermarsi in ogni aspetto della sua vita professionale; instaura un buon rapporto collaborativo con i suoi superiori ed i colleghi.

A 26 anni gli viene cucita addosso una nuova identità, divenendo Jack Derek Valenza; accetta una missione investigativa, denominata “The Italian Legion 2”, in omaggio alla prima, coordinata dal compianto e coraggioso Tenente Joe Petrosino. Studia incessantemente. Da poliziotto integerrimo e ligio al dovere, diventa un capo clan e, in breve, grazie ad un astuto sotterfugio, entra tra le simpatie del Boss Calvino.

Tra colpi di scena, imprevisti, ricatti, lotte per il potere, omicidi e violenza, Jack si ritrova catapultato, all’improvviso, nel peggiore girone dell’inferno, un viaggio che, credeva, di non dovere mai affrontare.

Ad “allietare”    la sua pericolosa missione, sarà Giulia Dorotea Calvino, figlia del boss della “Stella”, una giovane donna problematica e dalla personalità complessa e misteriosa. La loro tormentata storia d’ amore, procederà di pari passo con l’evoluzione di un cammino tortuoso e ricco di suspense, ma anche con una lotta senza esclusioni di colpi tra Jack e Danny Soldano, cardiochirurgo, rampollo di una famiglia di mafiosi, affiliati alla “Stella” di Frank Calvino, il quale, non ottenendo Giulia in sposa, attuerà un percorso di trappole e violenze che sconvolgeranno per sempre le esistenze dei protagonisti.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.