Agrigento, Comuni, Cronaca

Eseguita misura cautelare per rapina a carico di un cittadino tunisino

Questo articolo è stato visto 248 volte.

Nella giornata dell’1 maggio scorso, ad Agrigento, personale della locale Squadra Mobile dava esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura della custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Imperia in data 01.08.2018, a carico di BENAMMAR Chawki, tunisino, classe 1995, in quanto ritenuto responsabile del reato di rapina. L’uomo è giunto a Lampedusa nel corso dello sbarco avvenuto  il 30 aprile u.s., unitamente ad altri 19 migranti e, gli immediati accertamenti condotti dal personale della Squadra Mobile presente sull’isola hanno consentito di verificare che sul conto del medesimo gravava il citato provvedimento cautelare emesso dall’Autorità Giudiziaria ligure.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*