Comuni, Cronaca, Favara, VIDEO

Favara scende in strada per Gessica Lattuca

Questo articolo è stato visto 492 volte.

Tutta Favara, questa sera è scesa per strada, tutti uniti per Gessica Lattuca, la madre di quattro figli scomparsa il 12 Agosto scorso.  Una lunga marcia organizzata da Don Marco Damanti e Salvatore Sutera, è partito da Piazza Commendatore Angelo Giglia, antistante il centro sociale del Comune di Favara e ha attraversato, le vie di cui la donna scomparsa faceva di solito. La marcia quindi si è snodata per la Via Cappello, Via Agrigento, Piazza della Vittoria, Via Rovereto, Piazza Conti, Viale Gaspare Ambrosini e si conclusa di fronte la casa della madre dove Gessica viveva. Una marcia silenziosa, dove la gente si è stretta attorno alla famiglia Lattuca.

Ad aprire il corteo, Il Sindaco di Favara, Anna Alba, Don Marco Damanti, Parroco di Favara, il Tenente dei Carabinieri di Favara, Giovanni Casamassima, il comandante della Polizia municipale Gaetano Raia, numerosi Consiglieri Comunali, responsabili sindacali e di Movimenti ed Associazioni varie, il Coordinatore del Consiglio Pastorale Cittadino e l’ideatore ed organizzatore della manifestazione, Salvatore Sutera.

 

 

Tanti sono stati gli appelli, uno di questi quello del Sindaco di Favara, Anna Alba: “Tanta gente ha scelto di metterci la faccia. Favara ha distrutto il muro dell’omertà. Chiunque abbia visto qualcosa, anche un dettaglio, si faccia avanti. Non dobbiamo dimenticare che parliamo di una mamma. I quattro figli aspettano da un mese, chiunque sappia riferisca tutto alle autorità”.

Ha fatto anche un appello l’ex marito di Gessica Lattuca: “Gessica non può essere sparita nel nulla. E’ madre di quattro figli, non ha nemmeno chiamato. E’ impossibile. Se qualcuno la tiene prigioniera che la liberi. Lo faccia per i bambini”.

Non è mancato anche l’appello di Don Marco Damanti:Favara ha dimostrato cos’è. E’ una città bella. Questo popolo vuole ribellarsi. Un fiume di gente per essere solidale alla famiglia. Chi sa deve parlare. Tutti con Gessica, Favara marcia per la mamma scomparsa: Basta omertà, parlate“.

Intanto, da parte delle Forze dell’Ordine, proseguono le ricerche e le indagini, sulla relativa scomparsa della donna, e non è escluso che nelle prossime ore ci possano essere degli sviluppi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.