Cronaca, Province, Ragusa

Forze dell’ordine mettono a setaccio quartiere di Vittoria

Questo articolo è stato visto 3.421 volte.

Operazione delle forze dell’ordine in piazza Daniele Manin a Vittoria, nel centro storico, luogo di ritrovo di nordafricani. In quella piazza due coniugi pensionati hanno aiutato i carabinieri a far arrestare uno spacciatore di droga ormai stanziale, rimanendo feriti insieme ai militari, ma ricevendo i complimenti anche del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Come primo atto della loro azione amministrativa, i commissari prefettizi nominati dal ministero dell’Interno dopo lo scioglimento per mafia del Comune sono andati in visita dai due coniugi pensionati, promettendo loro una presenza più massiccia delle forze dell’ordine in quella piazza. Il quartiere è stato passato a setaccio da polizia carabinieri, guardia di finanza, ai vigili urbani e da uomini dell’Asp. Centinaia le persone controllate. Anche diversi esercizi commerciali come macellerie, generi alimentari e associazioni culturali gestiti da stranieri sono stati visitati da poliziotti e carabinieri. 245 le persone controllate, 80 gli automezzi impiegati. Sequestrati 70 chili di carne in cattivo stato di conservazione e non tracciata); 18 violazioni amministrative, prevalentemente per occupazioni abusiva di suolo pubblico. Due le attività sospese per precarie condizioni igieniche; un denunciato per aver impiegato nella preparazione di alimenti, merce in cattivo stato di conservazione; sequestrati grammi 40 di hashish.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.