Agrigento, Comuni, Politica

Fratelli d’Italia Agrigento ha il suo nuovo coordinatore cittadino

Questo articolo è stato visto 239 volte.

Il coordinatore di Fratelli d’Italia della provincia di Agrigento, Giuseppe Ciulla, insieme ai dirigenti Calogero Pisano e Mimmo Incardona, in un incontro svoltosi questa settimana con i vari portavoce del partito nell’agrigentino, hanno nominato il coordinatore e il vicecoordinatore della città di Agrigento.

Si tratta rispettivamente di Fabio La Felice e Marianna Sciabica.

“Anche nell’agrigentino, come in tutta Italia, dopo il 2° congresso nazionale di Fratelli d’Italia svoltosi a Trieste lo scorso 2 e 3 dicembre, che ha visto la riconferma di Giorgia Meloni presidente, sta crescendo giorno dopo giorno”.

Così commentano i dirigenti provinciali le ultime novità territoriali.

“Questo congresso, che ha introdotto tante novità, e che ha visto tra l’altro l’elezione di Mimmo Incardona a membro dell’assemblea nazionale, ha dato un grande slancio al nostro gruppo che sta permettendo di far crescere il partito nel nostro territorio.

Con la semplice modifica apposta al simbolo, per esempio, elemento non di poca importanza, si stanno avvicinando diverse persone che vedono in Fratelli d’Italia un movimento che ha tutte le intenzioni di guardare al futuro della politica con innovazione, rottamando i vecchi metodi, e che ha a cuore gli interessi degli italiani e il rilancio della nostra amata Italia.

Fratelli d’Italia, che ha appena compiuto di cinque anni, è in forte ascesa da Roma ai tanti territori come il nostro, ormai da troppi anni mal gestito e maltrattato dalla politica.

Ci sono buoni propositi e ottime prospettive per ottenere quei numeri che ci permetteranno amministrare il territorio. Abbiamo a disposizione tante persone, molti giovani, che hanno voglia di cambiare lo status attuale.

Certamente l’esperienza Siciliana che ha visto l’elezione di Nello Musumeci a presidente della Regione Sicilia, fortemente sponsorizzato e sostenuto sin dalla prima ora da Giorgia Meloni e poi anche dalle altre realtà del centro destra fa ben sperare.

L’ultimo incontro svoltosi questa settimana con i militanti e simpatizzanti agrigentini afferma la dinamicità del gruppo.

La scelta di affidare a due giovani capaci, temperanti e di rettitudine morale e politica come Fabio La Felice e Marianna Sciabica, è certamente punto di forza e sostegno all’impegno di Fratelli d’Italia per la città di Agrigento.

Siamo pronti – concludono Ciulla, Incardona e Pisano –  per affrontare le prossime sfide che il 2018 ci mette avanti.

Siamo pronti a confrontarci con i cittadini e ci prepariamo alle elezioni politiche e amministrative con determinazione per sostenere il trend sempre in crescita del partito e lineare la nostra azione politica a difesa di valori, identità e con impegno costante per il nostro territorio”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.