Calcio, Cammarata, Sport, Trapani

Gara spavalda dei ragazzi di Maggio. Il Kamarat rimane in Promozione. Adesso l’obiettivo è la Coppa Italia.

Questo articolo è stato visto 483 volte.

Vittoria e salvezza per il giovane Kamarat di Renato Maggio che all’ultima giornata di campionato supera per 2-0 la Folgore Castelvetrano e ottiene la permanenza nel campionato di Promozione. Il match si mette subito bene per i biancazzurri, che al 8’ si portano in vantaggio con Giammanco bravo a mettere alle spalle del giovane Napoli su assist di Milioto. Il Kamarat sulle ali dell’entusiasmo trova il raddoppio dopo pochi minuti. Al 15’ ci pensa il solito Totò Vaccaro con una splendida azione personale e un gran tiro as incrociare a realizzare il gol del 2-0. Il resto del match vede gli ospiti protesi in avanti a cercare il gol della bandiera che non arriva. Ottenuta la salvezza per il Kamarat la stagione non è per niente finita in quanto i cammaratesi saranno impegnati nella semifinale di Coppa Italia.

Kamarat: Scrudato, Reina Sergio, Di Marco (84’ Savarino), Cairella, Mangiapane, Reina Vincenzo, Milioto, Giammanco (60’ Sheshi), Gnoffo, Vaccaro (65’ Bellomo), Como (22’ Callea). All. Renato Maggio.

Folgore Castelvetrano: Napoli, Scappini, Cascio, Montepiano, Tardo (65’ Longo), Barry, Puleo, Scarpitta, Carovana, D’Aguanno, Morici. All. Giovanni Messana.

Arbitro: Castelletti di Caltanissetta.

Reti: 8’ Giammanco, 15’ Vaccaro.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.