Aragona, Comuni, Cultura & Spettacolo

Giornata delle Nazioni Unite per i diritti delle Donne e per la pace internazionale – Il ricordo dell’Amministrazione Comunale di Aragona

Questo articolo è stato visto 217 volte.

Con la risoluzione 32/142 del 16 dicembre 1977, l’ Assemblea generale delle Nazioni Unite riconosce l’urgenza di porre fine a ogni discriminazione verso le donne e di supportare la piena e paritaria partecipazione delle donne alla vita civile e sociale di ogni paese, proponendo l’istituzione della “Giornata delle Nazioni Unite per i diritti delle Donne e per la pace internazionale”.

Da allora, la Giornata internazionale della donna ricorre convenzionalmente l’ 8 marzo di ogni anno per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui sono state oggetto e sono ancora, in tutte le parti del mondo.

Anche l’Amministrazione Comunale di Aragona, presieduta dal Sindaco Giuseppe Pendolino, ricorda la Giornata internazionale della donna, volta a recuperare il vero valore e significato dell’evento.

Infatti ricordare questa giornata, puntualizza l’Assessore alle Politiche Sociali, Stefania Di Giacomo Pepe, è finalizzata non a “far festa” ma a diffondere una cultura paritaria fra la popolazione, rendendola consapevole che gli stereotipi di genere, in particolare quelli che portano alla violenza di genere, ledono le radici democratiche della società.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Clicca per ingrandire