Calcio, Casteltermini, Racalmuto, Sport, VIDEO

I racalmutesi affronteranno il Villabate. La Libertas evita la retrocessione. Punto d’oro contro il Casteltermini.

Questo articolo è stato visto 300 volte.

Finisce in parità di 1-1 il derby agrigentino tra Libertas Racalmuto e Casteltermini. Una partita che per la Libertas Racalmuto era fondamentale non perderla per non retrocedere direttamente e giocarsi il tutto per tutto nello spareggio play out contro il Villabate. Il Casteltermini chiude il campionato con un onorevole e prestigioso quinto posto, che se non porta ai play off per via dei 10 punti di distacco potrebbe valere molto in caso di una domanda di ripescaggio. Al 24’ prima occasione degna di nota, Sylla serve Noto, che si gira dentro l’area e prova il pallonetto, Campione salva in angolo. Nella ripresa, al 58’ il Casteltermini passa in vantaggio grazie ad un calcio di rigore trasformato da Sylla e concesso per un fallo di Cino ai danni di Pullara. Al 67’ il pareggio della Libertas con Cozma che di forza tiro che insacca sotto l’incrocio dei pali per l’1-1 finale.

Libertas Racalmuto: Milisenda (69’ Licata), Di Blasi (73’ Pasaro), Anelli, Corio, Sarr (46’ Castronovo), Campione, Gora (35’ Mendolia), Maneh, Agrò (49’ Cino), Basiru, Cozma. All. Alessandro De Caro.

Casteltermini: Priolo (58’ Caruana), Vaccaro, Piazza, Argento (87’ Termini), Antinoro, Valenza, Noto (76’ Spinello), Cusumano (47’ Ferraro), Pullara, Sylla, Valenti. All. Angelo Vecchio.

Arbitro: Vincenzo Vacca di Caltanissetta: assistenti: Salvatore Zambuto Sitra e Salvatore Ognibene di Agrigento.

Reti: 58’ Sylla (R), 67’ Cozma.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.