Cultura & Spettacolo, Province, Ragusa

Il 15 maggio, gli stagisti del Bartolo di Pachino concluderanno il Pon di 120h visitando la struttura polivalente gestita dalla Domotica Vantage.

Questo articolo è stato visto 209 volte.

Il Michelangelo Bartolo di Pachino il 15 maggio visiterà la 4 spa di Aci Castello (CT), gli stagisti concluderanno il PON di 120h visitando la struttura polivalente gestita con le tre specializzazioni della ditta C.R.E.A. di Ragusa (Audio, Video e Domotica).  Il percorso degli stagisti del Bartolo è giunto al termine prefissato, la visione generale dell’uso della Tecnologia da parte dell’azienda ospitante la C.R.E.A. ha permesso loro di dare uno sguardo più reale della potenzialità inerenti alle tematiche trattate durante il Progetto.

Gli Stagisti hanno avuto l’opportunità di svolgere tale progetto grazie ai Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo scuola Pachino Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 sulla Modernizzazione delle Imprese Agricole del Territorio, per gli allievi del III e IV anno
dell’I.T.I.S. “M. Bartolo” di Pachino, lo stage è stato di I livello di 120 ore, in collaborazione con l’azienda C.R.E.A. di Ragusa. Esperto designato dalla C.R.E.A. di Ragusa Salvatore Battaglia e l’Esperto Tecnico aziendale Maurizio Scalone con il Tutor Scolastico Ing. Orazio Di Martino.

 Il Corso ha previsto è raggiunto il seguente obbiettivo – Controllo integrato di una azienda agricola integrata con sistemi di “Domotica” e una visione generale dell’uso della Tecnologia in vari settori ricettivi, un corso rivolto a studenti interessati ad apprendere e accrescere le proprie competenze nel campo dell’automazione e del controllo integrato di una qualsiasi tipologia di uso tramite un impianto domotico.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.