Comuni, Cultura & Spettacolo, Grotte

Il 3 giugno, ore 10:00, XII Edizione, Premio letterario “Racalmare Sciascia- Scuola a Grotte

Questo articolo è stato visto 69 volte.

Per la dodicesima edizione del premio letterario “Racalmare Sciascia-Scuola”, come da regolamento, la giuria dei lettori del Roncalli di Grotte, composta esclusivamente da studenti della scuola secondaria di primo grado, ha selezionato la terna dei finalisti.

Tre i testi di narrativa, particolarmente piaciuti ai ragazzi, tre gli autori, che scenderanno nell’arena del “Roncalli” per contendersi il prossimo 3 giugno il premio finale.

In concorso per il premio 2019 vedremo:

“La città in fondo al mare” di Mauro Grimaldi – Spartaco Ripa; edizioni Sonda.

“La sfida di Olga” di Calogero Morreale; edizioni MCE.

“Il vecchio che rubava i bambini” di Giuseppe Maurizio Piscopo; Aulino editore.

Un premio tutto al maschile quello di quest’anno, che darà agli autori dei romanzi selezionati la possibilità di interagire con il giovane pubblico del “Roncalli” per chiarire dubbi, argomentare scelte, orientare interessi. La votazione segreta del testo avverrà dopo l’incontro-dibattito con gli autori.

“Questa dodicesima edizione del Premio – spiega la Prof.ssa Mariangela Arnone, Segretario del Premio – ha impegnato i ragazzi della nostra scuola nella lettura e nell’analisi di numerosi testi, diversi sia nei temi trattati sia negli stili letterari. Non è stato facile selezionare la terna, ma i nostri studenti avevano le idee chiare e hanno saputo argomentare le loro scelte nel proporre i romanzi che meritavano di arrivare in finale. Non c’è dubbio, il Racalmare- Sciascia Scuola piace ai ragazzi, che si confermano unici protagonisti del premio”.   

La manifestazione finale avrà luogo il prossimo 3 giugno 2019, nell’atrio del plesso Vittorio Emanuele Orlando in via Acquanova a Grotte.

Alla cerimonia di premiazione interverranno il Dirigente Scolastico Reggente, Ingegnere Santino Lo Presti, Presidente della Giuria, Alfonso Provvidenza, Sindaco di Grotte e Anna Maria Todaro, Assessore alla Pubblica Istruzione di Grotte.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.