Aragona, Comuni, Cronaca, Politica

Il Comune di Aragona ammesso ai fondi per il progetto PAESC

Questo articolo è stato visto 417 volte.

Il sindaco di Aragona Giuseppe Pendolino e l’assessore ai Lavori Pubblici, Francesco Morreale, dopo aver ricevuto copia del provvedimento, comunicano che l’istanza di finanziamento del Comune di Aragona per la redazione del PAESC, il piano di Azione dell’Energia Sostenibile e il Clima, è stata giudicata ammissibile e inserite in un apposito elenco all’interno di un decreto firmato dal dirigente generale del dipartimento regionale dell’Energia. Il Comune di Aragona ha ottenuto un finanziamento di16.283 euro. L’Amministrazione comunale di Aragona ha inviato la domanda per il contributo alla Regione Sicilia lo scorso 28 gennaio, dopo la firma del nuovo “Patto dei Sindaci” e la delibera del Consiglio comunale. Lo scorso mese di marzo, il sindaco Giuseppe Pendolino aveva già ricevuto notizie positive dal Servizio Programmazione e Pianificazione del Dipartimento regionale dell’Energia a seguito della prima verifica amministrativa. Con una lettera si rimandava al decreto che è stato emesso e che dà seguito al “Programma di ripartizione di risorse ai Comuni della Sicilia per la redazione del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC)”, al fine di “promuovere la sostenibilità energetico-ambientale nei comuni siciliani attraverso il Patto dei Sindaci”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.