Agrigento, Cultura & Spettacolo

Il fiorettista della Nazionale Tobia Biondo, all’Università Salesiana di Mestre

Questo articolo è stato visto 2.169 volte.

Iusve Mariano Diotto Maria Pia Favaretto Tobia Biondo Francesco Pira (640x480)18:17 –  Ottimo risultato extrasportivo per Tobia Biondo il fiorettista veneziano, in forza al gruppo sportivo Carabinieri  allenato fin dai primi passi nelle pedane dall’Olimpionico Andrea Borella. Ha infatti concluso il suo ciclo di studi, conseguendo martedi’ 3 marzo, la Laurea Triennale in Scienze e Tecniche della comunicazione grafica e multimediale presso lo IUSVE l’Università Salesiana di Venezia.

Il fiorettista della Nazionale azzurra ha discusso una tesi sul tema: “L’ avvento del web 2.0 nella comunicazione sportiva, “Il caso Federscherma” , relatore il Prof. Francesco Pira, docente di Comunicazione Pubblica e d’Impresa. La Commissione presieduta dal Direttore del Dipartimento di Comunicazione, Prof. Mariano Diotto controrelatore Prof.ssa Maria Pia Favaretto, ha approvato il lavoro ed espresso un giudizio positivo.

Tobia Biondo nella tesi ha “fotografato” lo stato dell’arte della comunicazione di Federscherma sia sui media tradizionali e sul web. Oltre a sottolineare la “capacità limitata” degli sport minori la tesi ha anche parlato della trasformazione di semplici atleti in personaggi con un focus sui casi di Aldo Montano e Margherita Granbassi.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*