Calcio, Catania, Raffadali, Sport

Il Raffadali espugna lo stadio “Stefano La Motta” 1-0 con ul gol di Spina.

Questo articolo è stato visto 403 volte.

Dopo il pareggio di domenica scorsa contro il Masterpro, il Raffadali espugna lo stadio “Stefano La Motta” di Nicosia con un gol di Gabriel Spina. La squadra allenata da Luigi Bordonaro, ha giocato una partita perfetta, concedendo pochissimo agli avversari. Nella prima frazione, la squadra gialloverde, riesce a essere pericolosa con Lo Presti e Jallow. Nella seconda frazione, al 65’ il gol di Gabriel Spina che ha deciso la partita. La sfida terminava con la vittoria del Raffadali, su un campo rognoso. “Tre punti importanti per il proseguo del campionato – commenta Luigi Bordonaro – domenica a Raffadali arriva il Gemini, una squadra in crescita dopo le ultime partite di campionato”.

Nicosia: La Greca, Di Carlo (84’ Battaglia), Buffato, Carlisi (77’ Catania), Emanuele, Conticello, D’Amico (93’ Mazza), Cacciato, Spina (73’ Muraglia), Castrogiovanni, Di Stefano (90’ Sillicato). All. Angelo Lombardo.

Raffadali: Milizia, Faija, Gaziano, Jatta (61’ Dimora), Vella, Cuffaro, Lo Presti (49’ Spina), Salemi (94’ Fretto), Giarrizzo, Casalicchio, Jallow. All. Luigi Bordonaro.

Arbitro: Bonasera di Enna.

Rete: 65’ Spina.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.