Agrigento, Cultura & Spettacolo

Inaugurazione della VII edizione del presepe vivente di Agrigento

Questo articolo è stato visto 355 volte.

Il-presepe-vivente-di-Montaperto-immagine1

11:08 – Un borgo suggestivo dai colori e sapori antichi, Montaperto come una piccola Betlemme è questa l’atmosfera vissuta ieri nella frazione agrigentina in occasione dell’inaugurazione della VII edizione del presepe vivente di Agrigento. Oltre 2000 le presenze che hanno “invaso” i suggestivi angoli e vicoli. Profumo di fieno musica natalizia, cantastorie, zoo degli animali, Sacra famiglia e sapori della tradizione da gustare, mostra dei presepi, momenti di riflessione con gli attori del “piccolo teatro città di Agrigento” tutti ingredienti che costituiscono la ricetta segreta del presepe che da ormai sette anni rappresenta il fiore all’occhiello della nostra città anche perché consacrato dal sito “viaggi news” tra i più belli d’Italia. Il connubio tra momenti cristiani, che rievocano la natività per le vie di Betlemme e la riscoperta delle nostre tradizioni contadine, viene vissuto dai visitatori in un suggestivo percorso lungo circa un km, tra degustazioni visite guidate nelle case in cui riscoprire gli antichi mestieri. L’appuntamento con il “presepe di Montaperto” continuerà anche oggi, 27 Dicembre con l’iniziativa benefica “Presepe e Solidarietà” giornata dedicata all’ingresso gratuito per le associazioni di volontariato, il 28 Dicembre e l’1-3-4-6 Gennaio 2015.

LA REDAZIONE

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.