Cronaca, Province, Ragusa

Incendio in un deposito di automobili

Questo articolo è stato visto 658 volte.

Nella notte del 27 luglio, poco dopo l’1:30, a causa di un incendio sono andate distrutte 11 autovetture di una concessionaria nella zona industriale della città. Ma il bilancio poteva essere decisamente peggiore. L’incendio è stato innescato dalla caduta accidentale di una lanterna cinese, lanciata in aria durante una festa di compleanno, in una zona dove erano presenti alberi resinosi e sterpaglie. Le fiamme hanno attecchito rapidamente e velocemente si sono propagate al deposito della vicina concessionaria. La sala operativa del comando provinciale, avuta immediata percezione della entità dell’incendio segnalato, ha disposto l’invio sul posto di due squadre con autobotti al seguito. I vigili del Fuoco, diretti dal funzionario responsabile Giovanni Di Stefano, hanno avviato immediatamente le attività di vigilanza controllo e spegnimento, evitando che l’incendio coinvolgesse il locale e la totalità delle auto parcheggiate nel deposito. L’intervento si è concluso alle 5.00 del mattino con le operazioni di bonifica e le squadra hanno potuto far rientro in sede. Sul posto anche il personale della Polizia di Stato per le indagini di rito.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.