Agrigento, Aragona, Castofilippo, Comitini, Comuni, Cronaca, Favara, Grotte, Joppolo Giancaxio, Naro, Porto Empedocle, Racalmuto, Raffadali, San BIagio Platani, Sant'Angelo Muxaro, Santa Elisabetta

Interruzione programmata della fornitura elettrica al potabilizzatore di Santo Stefano Quisquina

Questo articolo è stato visto 669 volte.

Girgenti Acque S.p.A. comunica che per il giorno 27 settembre 2018, dalle ore 09:00 alle ore 14:00, è stata programmata da e-distribuzione, Enel, una interruzione della fornitura elettrica che riguarderà gli impianti ubicati in contrada Contuberna, nel Comune di Santo Stefano Quisquina.

Ciò provocherà lo spegnimento dell’impianto di potabilizzazione di Santo Stefano Quisquina e di conseguenza si potrà verificare una riduzione di portata ai Comuni serviti dall’acquedotto “Voltano” e precisamente: San Biagio Platani, Sant’Angelo Muxaro, Santa Elisabetta, Raffadali, Joppolo Giancaxio, Agrigento (frazioni di Giardina Gallotti, Montaperto, Zona industriale, San Michele, Fontanelle), Aragona, Comitini, Porto Empedocle (area Voltano ed extra urbana), Favara e le Utenze Voltano.

Per lo stesso motivo poiché gli Acquedotti “Voltano” e “Tre Sorgenti” sono idraulicamente interconnessi, potranno verificarsi delle riduzioni nei Comuni serviti dall’ Acquedotto “Tre Sorgenti” e cioè: Castrofilippo, Grotte, Naro e Racalmuto.

Si significa che, ripristinata la regolare fornitura elettrica da parte di e-distribuzione, Enel, agli impianti coinvolti, la fornitura idrica ai Comuni interessati tornerà regolare, normalizzandosi nel rispetto dei necessari tempi tecnici.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.