Akragas, Calcio, Canicattì, Sport

L’ Akragas va in bianco, pareggio con pochissime emozioni all’ Esseneto contro il Canicattì

Questo articolo è stato visto 331 volte.

Finale dallo stadio Esseneto di Agrigento,  termina a reti bianche il derby tra Akragas – Canicattì 0-0 davanti ad una cornice di pubblico, sia locale che ospite, di ben altra categoria.

Nel campionato di Eccellenza girone A è andato in scena la 21° esima giornata  la  sesta  del girone di ritorno. Si è inaspettatamente fermata la capolista Dattilo Noir a Campofranco,  bloccata sull’1-1 dallo Sporting Vallone. Ma non ne hanno approfittato Canicattì e Akragas, che non sono andate oltre lo 0-0 nel match disputatosi allo stadio “Esseneto” di Agrigento.

Sugli spalti dello stadio Esseneto hanno, invece, vinto i tifosi delle due squadre alla presenza di un pubblico numeroso vista la giornata biancazzurra, arrivati da Canicattì 300 tifosi a sostenere i biancorossi. Tanti gli ex  giocatori in campo che hanno militato in entrambe le squadre, tra questi : Treppiedi, Cipolla, Valenti, Greco, Taormina, Malluzzo.

L’Akragas non è riuscita ad approfittare della superiorità numerica per l’espulsione di Greco, negli ultimi 20 minuti del secondo tempo. I biancazzurri di mister Vullo,  hanno  provato a sbloccarla ma la traversa si è opposta al bel colpo di testa del difensore Cipolla al 70′ del secondo tempo,  al 31′ del primo tempo invece all’attacante biancazzurro Gambino è stata annullata una rete per fuori gioco.

Un derby  agonisticamente vivace, diversi giocatori ammoniti, sia l’Akragas che il Canicattì  recriminano per due calci di rigore non concessi nella seconda parte di gara. In classifica non cambia praticamente nulla: Akragas a 43 a -2 dal Canicattì che sale a 45. Primo a 51 il Dattilo Noir solitario  a +6 sul secondo posto e a +8 dal terzo posto.

 

ECCELLENZA “A” – 21° GIORNATA 

  • Akragas – Canicattì 0-0
  • CUS Palermo – Pro Favara 2-0 (SABATO)
  • Don Carlo Misilmeri – Sancataldese 1-2
  • Geraci – Cephaledium 3-0 a tavolino per mancata presentazione Cephaledium (SABATO)
  • Mazara – Oratorio Marineo 2-1
  • Monreale – Castellammare 2-2
  • Parmonval – Alba Alcamo 5-0 (SABATO)
  • Sporting Vallone – Dattilo Noir 1-1

 

CLASSIFICA

  • Dattilo Noir 51 punti
  • Canicattì 45
  • Akragas 43
  • Sancataldese 37
  • Geraci 35
  • Parmonval 35
  • Castellammare 33
  • Mazara 31
  • Sporting Vallone 31
  • Don Carlo Misilmeri 27
  • CUS Palermo 25
  • Pro Favara 24
  • Oratorio Marineo 17
  • Monreale 10
  • Alba Alcamo 5
  • *Cephaledium (ESCLUSA DOPO DUE RINUNCE)

PROSSIMO TURNO – 22° GIORNATA – 16 FEBBRAIO 2020

  • Alba Alcamo – Geraci
  • Canicattì – Don Carlo Misilmeri
  • Cephaledium – Akragas
  • Dattilo Noir – Castellammare
  • Oratorio Marineo – Monreale
  • Pro Favara – Parmonval
  • Sancataldese – Mazara
  • Sporting Vallone – CUS Palermo

 

PROMOZIONE “A” – 21° GIORNATA 

  • Albatros Lercara – Unitas Sciacca 1-0
  • Bagheria – Villabate 3-0
  • Casteltermini – Nissa 3-0
  • Città di Casteldaccia – Kamarat 4-1 SABATO
  • Dolce Onorio Folgore – Città di San Vito Lo Capo 2-1 SABATO
  • Empedoclina – ASD Casteldaccia 1-1
  • Gattopardo – Mazarese 1-3
  • Lascari – Partinicaudace 1-1

 

CLASSIFICA

  • Unitas Sciacca 47 punti
  • Dolce Onorio Folgore 46
  • Casteltermini 45
  • Mazarese 42
  • Albatros Lercara 38
  • Empedoclina 34
  • ASD Casteldaccia 32
  • Lascari 28
  • Partinicaudace 26
  • Città di San Vito Lo Capo 24
  • Nissa 24
  • Bagheria 22
  • Città di Casteldaccia 21
  • Kamarat 16
  • Villabate 14
  • Gattopardo 8

 

PROSSIMO TURNO – 22° GIORNATA – 16 FEBBRAIO 2020

  • Città di Casteldaccia – Dolce Onorio Folgore
  • Città di San Vito Lo Capo – Gattopardo
  • Kamarat – ASD Casteldaccia
  • Nissa – Lascari
  • Partinicaudace – Albatros Lercara
  • Mazarese – Bagheria
  • Unitas Sciacca – Empedoclina
  • Villabate – Casteltermini

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*